Media Coverage Analysis

L’esperienza ci porta ad affermare che l’attività di comunicazione si sviluppa all’interno di un loop permanente sintetizzabile nello schema

tabella

La Media Coverage Analysis è lo strumento più semplice e sicuro per impostare e mantenere efficienti ed efficaci relazioni con i media attraverso la misura e le valutazione della copertura stampa conseguita attraverso le attività di Media Relations.

L’analisi rispondere alle domande chiave di ogni campagna di comunicazione.

Dove passa ?  Individua le testate che più si occupano degli obiettivi di comunicazione dell’azienda, i giornalisti che più si occupano dei temi di interesse e valuta sei i contatti raggiunti sono allineati al target group.

Quando passa ?  Colloca le uscite sull’asse temporale di riferimento.

Quanto vale ?  Calcola il controvalore economico complessivo della copertura stampa e riferito a ciascuna “unità di analisi”.

Cosa passa ?  Individua nel contenuto degli articoli le “unità di analisi”: simboli, parole, attributi, temi e categorie, in forma manifesta o latente, presi a livello di massimo dettaglio.

Come passa ?  Codifica i fattori di visibilità delle “unità di analisi” al fine di valutare la capacità che hanno di “bucare la carta”.

Come esce ?  Valuta la favorevolezza del contenuto riferito a ciascuna “unità di analisi” e il tono editoriale delle uscite.